lpch_yellow
FAQ     Cerca     Lista utenti     Gruppi     Profilo     Messaggi privati
Log in     Registrati

Eddie's modules

 
Questo forum è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare gli argomenti.   Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum -> Sistemi e plastici Modulari
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Mar Feb 20, 2018 8:59 am    Oggetto: Ads

Top
Barbun
Ospite





MessaggioInviato: Lun Nov 08, 2010 9:38 am    Oggetto: Eddie's modules Rispondi citando

As promised, I passed the weekend studying some solutions for Fremo America-N modules.

I'm a big fan of John Allen's Gorre & Daphetid RR and my modules are inspired by his masterpiece.

They are only sketches made with an old version of WinTrack, missing structures and scenery details.

Wink
Top
Barbun
Ospite





MessaggioInviato: Lun Nov 08, 2010 9:45 am    Oggetto: Rispondi citando

Andrews

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



It's a terminal station with industrial tracks, suitable for a branch line end.
Two connected 800 or 1000 mm modules.

The original work:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



L'ultima modifica di Barbun il Lun Nov 08, 2010 10:00 am, modificato 1 volta
Top
Barbun
Ospite





MessaggioInviato: Lun Nov 08, 2010 9:50 am    Oggetto: Rispondi citando

Daphetid


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



A track type module with a trestle and a little station.
One 1000 mm module.
The original work:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Barbun
Ospite





MessaggioInviato: Lun Nov 08, 2010 9:57 am    Oggetto: Rispondi citando

Squawbottom


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Station with two industrial spurs
Two connected 1000 mm modules

The original work:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Barbun
Ospite





MessaggioInviato: Lun Nov 08, 2010 9:58 am    Oggetto: Rispondi citando

Waiting for your comments and suggestions.

Very Happy
Top
Alex Corsico
Ospite





MessaggioInviato: Ven Nov 12, 2010 8:29 pm    Oggetto: Rispondi citando

Allora faccio subito un adomanda....che esercizio prevedi? ovvero che tipo di industrie prevedi sui moduli?

lunghezze degli stessi?

ciao
Top
BabboEnzo
Site Admin


Registrato: 05/10/07 17:34
Messaggi: 1497
Residenza: Assago ( Milano)

MessaggioInviato: Lun Nov 15, 2010 5:39 pm    Oggetto: Rispondi citando

Mah, butto lì alla rinfusa le idee mano a mano che mi vengono.
Per le lunghezze dei moduli.... sono scritte : 1metro oppure 80 cm e l'ultimo è una coppia di moduli da 80-100cm.
Quello che mi lascia interdetto , a parte la suggestione delle foto dell'originale, sono effettivamente le "sorgenti di vita" della ferrovoa, ovvero le industrie che la utilizzano per spedire e ricevere "roba".
Vedo industrie di ogni genere, soprattutto di piccole dimensioni, ma l'ambientazione riporta ad un'epoca che praticamente taglia fuori tutti i rotabili che abbiamo, anche i miei che sono i più "antichi".
I tracciati sono abbastanza "atipici" almeno visti in 3D. Sarebbe meglio vederli in pianta per valutare le geometrie e l'andamento.
In pianta oltretutto si valutano meglio .le lunghezze (tipo: quanti carri da 40') e bisogna vedere sempre le industrie e i punti carico/scarico....
Occorrerebbe "omogeneizzare" poi chi riceve e chi produce cosa. Altrimenti tutto andrebbe a finire in staging, mentre sarebbe bello poter scambiare i carri tra due posti esistenti lungo il tracciato.
Comunque .... un inizio!
Forse .... però .... si dovrebbe prima concordare un tema comune ?
Così sinceramente mi sento un pò "spiazzato".

PS. per favore poi ridimensiona le figure per un massimo di... 800 px in orizzontale, oppure metti nel post i soli Thumbnails, le figure grandi sono sempre visibili cliccando sulla piccola. Questo solo per no avere una schermata da scorrere in orizzontale.

_________________
Enzo Fortuna
Forum Administrator
SPH&TS R4851

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


____________________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage Yahoo
lpesce



Registrato: 22/10/07 17:35
Messaggi: 631
Residenza: Campbell (California- USA)

MessaggioInviato: Mar Nov 16, 2010 2:30 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ne parlavo con un mio amico proprio ieri sera. Si parlava di layouts con industrie esistenti sul plastico a fine stesso del plastico, "sarebbe bello poter scambiare i carri tra due posti esistenti lungo il tracciato".

In effetti nella realta' questo non succede quasi mai, nel senso che vagoni vengono pieni o vuoti da staging, rimpiazzano vagoni alle industrie, e quelli vanno indietro in staging, magari passando in mano a due treni diversi (il locale, ed il pick-up, che va in staging).

Dico "quasi mai" perche' il mio amico mi diceva proprio che in anni passati, nei 20, 30, c'era un traffico di "expedited reefer" per le fragole, tra Salinas e San Francisco. Ora questo viene fato con camion, ma allora, il treno era il solo per trasportare le quantita' giornaliere (yep, almeno una volta al giorno).

Un'altro esempio e' il cemento dalla cava Kaiser Permanente, dalle colline in Los Altos, per tutta la bay area quando c'e' stato il boom elettronico nella Silicon Valley, sia per strade che per palazzi industriali, e grattacieli (San Francisco, Oakland, ....). In effetti il trasferimento avveniva anche con camion, ma c'era (ed e' in vigore ancora adesso) una ordinanza della citta' di Los Altos, di usare soprattutto i treni, per mantenere il traffico di camion al minimo per le strade di Los Altos.

Ciao a tutti.

Leo
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Barbun
Ospite





MessaggioInviato: Mar Nov 16, 2010 2:31 pm    Oggetto: Rispondi citando

Queste sono solo bozze... anche se... dallo scorso weekend è pronto un modulo di tre segmenti da 80 cm... Rolling Eyes

Penso che comincerò da Squawbottom, dove ho già tutti i fabbricati precedentemente costruiti.

Sarebbe composto da una stazione con siding per un'idustria chimica e una di manufatti in metallo... che può contenere un decina di boxcar da 40'.

Poi due spurs per una miniera di carbone (7/8 carri) e per un carico di bestiame (7/8 stock cars)

Il mio rolling stock è composto da materiale delle compagnie GN NP UP e SP negli anni 40/55

Wink
Top
lpesce



Registrato: 22/10/07 17:35
Messaggi: 631
Residenza: Campbell (California- USA)

MessaggioInviato: Mar Nov 16, 2010 2:52 pm    Oggetto: Rispondi citando

Un'altra cosa volevo aggiungere:

gli spurs non sono mai occupati a capacita'. Anche se per esempio possono prendere 3 vagoni, di solito ci sono 1 o 2 vagoni.

Questa e' una lumber yard, dove vendono il legno. Lo spur probabilmente puo' prendere 3 center beam cars, ma ricevono solo un vagone:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Leo
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
BabboEnzo
Site Admin


Registrato: 05/10/07 17:34
Messaggi: 1497
Residenza: Assago ( Milano)

MessaggioInviato: Mar Nov 16, 2010 4:27 pm    Oggetto: Rispondi citando

lpesce ha scritto:
Ne parlavo con un mio amico proprio ieri sera. Si parlava di layouts con industrie esistenti sul plastico a fine stesso del plastico, "sarebbe bello poter scambiare i carri tra due posti esistenti lungo il tracciato".
In effetti nella realta' questo non succede quasi mai.....


Per chi modella il traffico moderno è sicuramente vero, ma qualche possibilità esiste ancora per chi resta negli anni pre-post WWII, quando la distribuzione alle industrie locali veniva fatta solo via ferrovia.

Citazione:

fragole, tra Salinas e San Francisco.
cemento dalla cava Kaiser Permanente, dalle colline in Los Altos, per tutta la bay area

Ecco perchè nella mia cantina si vedranno ..... oltre ai "carri porta-persone" come dice un amico, box per LCL , e reefers a go-go!
E non solo "fragole" ma anche Banane (a Mission partivano ed arrivavano i cargo di banane) , carne per il mercato della City etc.
Ci sarà anche il Kiln della Kaiser, che consegna cemento in Hoppers per la costruzione delle Highways.... e riceve Calce,carbone, addittivi, cenere.....da qualche parte nella baia.

_________________
Enzo Fortuna
Forum Administrator
SPH&TS R4851

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


____________________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage Yahoo
Mostra prima i messaggi di:   
Questo forum è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare gli argomenti.   Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum -> Sistemi e plastici Modulari Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e

 photo lower-banner_1.jpg


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it
lpch_yellow par Leparachute
Indice del forum


Page generation time: 4.754