lpch_yellow
FAQ     Cerca     Lista utenti     Gruppi     Profilo     Messaggi privati
Log in     Registrati

Yard design & operation

 
Questo forum è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare gli argomenti.   Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum -> Operation & Puzzle
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Gio Ott 19, 2017 2:20 pm    Oggetto: Ads

Top
cervantes



Registrato: 15/03/14 21:51
Messaggi: 22
Residenza: Prov. Varese

MessaggioInviato: Lun Dic 29, 2014 8:08 am    Oggetto: Yard design & operation Rispondi citando

Ciao Enzo, prima di tutto buone feste!
Mi rivolgo direttamente a te in primis perchè ritengo tu sia il principale interlocutore sul forum, anche se naturalmente ben venga qualsiasi altro parere ed aiuto.
Ti spiego il mio desiderio... vorrei costruirmi un plastico sfruttando una soffitta, lo spazio a disposizione dovrebbe essere di circa sette metri in lunghezza e un paio in larghezza.
Lo scenario che prediligo è quello delle yards, vedere vari treni che stazionano, tanti carri merci parcheggiati e le loco da manovra che si muovono fra essi mi entusiasmano.
Ho letto i tuoi interventi a proposito delle scenario cards, e proprio di questo vorrei chiederti ulteriori spiegazioni.
Ecco la prima domanda, è possibile creare delle sessioni operative su un plastico che riproduca unicamente una yard, senza industrie visibili?
Ammesso che lo sia, potresti spiegarmi semplicemente come potrei operare in pratica, magari riallacciandomi alle tue scenario cards?
Per il momento ti ringrazio della consulenza, scusa un'ultima domanda, posso chiederti dove abiti? Sarei curioso di conoscerti di persona, forse cosi potrei dipanare altri dubbi...
Un saluto
Franco

_________________
Franco Bigatti
Top
Profilo Invia messaggio privato
madmax-77



Registrato: 09/02/13 10:22
Messaggi: 99
Residenza: Padova

MessaggioInviato: Mar Dic 30, 2014 12:38 am    Oggetto: Re: Yard design & operation Rispondi citando

cervantes ha scritto:
... vorrei costruirmi un plastico sfruttando una soffitta, lo spazio a disposizione dovrebbe essere di circa sette metri in lunghezza e un paio in larghezza.

E però! In quale scala? Anche per una HO è un bel po' di spazio

cervantes ha scritto:
Lo scenario che prediligo è quello delle yards, vedere vari treni che stazionano, tanti carri merci parcheggiati e le loco da manovra che si muovono fra essi mi entusiasmano.
Ho letto i tuoi interventi a proposito delle scenario cards, e proprio di questo vorrei chiederti ulteriori spiegazioni.
Ecco la prima domanda, è possibile creare delle sessioni operative su un plastico che riproduca unicamente una yard, senza industrie visibili?
Ammesso che lo sia, potresti spiegarmi semplicemente come potrei operare in pratica, magari riallacciandomi alle tue scenario cards?

E perchè no? Immagina una ferrovia, semplice o complessa quanto ti pare, con molte industrie e stazioni, e modellizza il traffico che vi si svolge. Scegli una delle yard di questa ferrovia e rappresentala nel plastico. Da uno o più binari di accesso alla yard arrivano i treni, che poi ripartono verso gli stessi binari. Nella yard li disassembli e riassembli secondo necessità.
Se leggi in questa stessa sezione del forum un gruppo di post miei che vanno sotto il titolo "Operation Primer su un piccolo plastico" troverai degli spunti interessanti.
In particolare la figura 4.e contiene una rappresentazione schematica della ferrovia. Ho raffigurato con uno sfondo azzurro la parte di ferrovia non visibile, e con lo sfondo bianco il tracciato visibile. Metti anche il ramo che serve la zona industriale (Lungan Canyon) nella parte non visibile e ti resta soltanto la yard (Smallville).
Prima di iniziare a costruire il plastico suggerisco di posare un po' di binari (immagino che tu ne possieda già una certa quantità) in modo da realizzare una piccola yard dove provare un po' di operazioni giusto per aggiustare il tiro e prendere pratica.
Sullo "scenario cards" non ho esperienza e quindi lascio rispondere a Enzo, anche se non vedo che problemi ci dovrebbero essere ad adottarlo anche nel tuo caso specifico.

Ciao
Mario

_________________
madmax-77


L'ultima modifica di madmax-77 il Mer Dic 31, 2014 10:36 am, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
cervantes



Registrato: 15/03/14 21:51
Messaggi: 22
Residenza: Prov. Varese

MessaggioInviato: Mar Dic 30, 2014 10:06 am    Oggetto: Rispondi citando

La scala è H0, grazie Mario dei tuoi consigli, cercherò di svilupparli al meglio.
Franco

_________________
Franco Bigatti
Top
Profilo Invia messaggio privato
jgiovenni



Registrato: 09/01/09 00:44
Messaggi: 83
Residenza: CONCESIO (BS)

MessaggioInviato: Mar Gen 06, 2015 3:47 pm    Oggetto: minimo contributo Rispondi citando

Ciao, provo anche io a cimentarmi e magari fornire un minimo contributo... prova a pensare ad uno scalo di una compagnia specializzata proprio... in scali. La butto lì: una "belt railroad" che serva due / tre compagnie principali: ciascuna conferisce allo scalo i propri convogli (transfer jobs) e se ne torna o vuota (macchine + caboose) oppure con una stringa di carri destinata alla propria ferrovia. In questo caso, con minimi staging puoi rappresentare due/tre compagnie (magari due dell'ovest, una dell'est e... una compagnia a scelta). E la compagnia proprietaria dello yard potrebbe avere, in modo aderente al vero, anche un proprio deposito, binari dedicati alle riparazioni dei carri e, perchè no, visto lo spazio che hai a disposizione, alcuni raccordi industriali.

Per il tracciato, pubblica se vuoi uno schema dello spazio disponibile, possiamo divertirci ad ipotizzarlo.

Ciao!

_________________
Giovanni,

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
cervantes



Registrato: 15/03/14 21:51
Messaggi: 22
Residenza: Prov. Varese

MessaggioInviato: Mar Gen 06, 2015 4:23 pm    Oggetto: Rispondi citando

Grazie anche a te Giovanni dei consigli, scusami, potresti dettagliarmi meglio il tuo ragionamento. mi sembra piuttosto interessante...
Per quanto riguarda lo spazio che dispongo è presto detto, si tratta di un rettangolo lungo sette metri e largo due, la scala come ho già detto è H0.
Ringrazio ancora per i preziosi consigli, se volete darmi delle dritte anche per il tracciato... tanto meglio, per intanto buon anno di nuovo a tutti!
Franco

_________________
Franco Bigatti
Top
Profilo Invia messaggio privato
jgiovenni



Registrato: 09/01/09 00:44
Messaggi: 83
Residenza: CONCESIO (BS)

MessaggioInviato: Mar Gen 06, 2015 4:44 pm    Oggetto: Una belt railroad Rispondi citando

Ciao Franco,

ecco la mia idea... supponi di avere uno scalo con 4 ingressi: due a ovest e due da est. Le compagnie occidentali consegnano i carri destinati a quelle orientali e viceversa. Macchine da manovra dedicate della ferrovia terza (che di solito è una partecipata dalle ferrovie afferenti...) compongono e scompongono i convogli per le 4 compagnie ferroviarie interessate.
Plus della soluzione: puoi contare su almeno 4/5 compagnie ferroviarie, ciascuna con le proprie livree, macchine, ecc... per quanto riguarda la varietà dei carri, nessun problema... e non ci starebbero male neppure un piccolo deposito per la belt railroad, qualche binario per la riparazione dei carri e qualche raccordo industriale (per vivacizzare le manovre), servito ovviamente dalla belt railroad...

Per il tracciato.. qualche idea ce l'ho... ma devi avere pazienza...

Ciao!

_________________
Giovanni,

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
cervantes



Registrato: 15/03/14 21:51
Messaggi: 22
Residenza: Prov. Varese

MessaggioInviato: Mar Gen 06, 2015 5:01 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ti ringrazio Giovanni, c'è tutto il tempo, non preoccuparti.
Alla prossima, Franco

_________________
Franco Bigatti
Top
Profilo Invia messaggio privato
BabboEnzo
Site Admin


Registrato: 05/10/07 17:34
Messaggi: 1497
Residenza: Assago ( Milano)

MessaggioInviato: Mer Gen 07, 2015 12:31 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ciao Franco
l'idea di una Belt Railroad mi piace molto, e vorrei lasciare spazio a Giovanni per i suggerimenti.
Quindi, tanto per contribuire, ti metto qui una piccola panoramica di punti di ricerca sulle principali linee che mi vengono in mente, che possono rappresentare un possibile soggetto adatto a quanto chiedi:

Belt Railway of Chicago:
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



INDIANA HARBOR BELT RAILROAD:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



State Belt Railroad of California:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Il plastico più "famoso" con questo soggetto? :

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



FORT WORTH BELT RAILWAY:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



New Orleans Public Belt Railroad:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Cleveland Harbor Belt:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


_________________
Enzo Fortuna
Forum Administrator
SPH&TS R4851

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


____________________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage Yahoo
cervantes



Registrato: 15/03/14 21:51
Messaggi: 22
Residenza: Prov. Varese

MessaggioInviato: Mer Gen 07, 2015 10:26 pm    Oggetto: Rispondi citando

Sto andando un po in confusione... cosa si intende per belt railroad?
Scusate l'ignoranza...

_________________
Franco Bigatti
Top
Profilo Invia messaggio privato
jgiovenni



Registrato: 09/01/09 00:44
Messaggi: 83
Residenza: CONCESIO (BS)

MessaggioInviato: Mer Gen 07, 2015 10:43 pm    Oggetto: Belt Railroad Rispondi citando

Ciao Franco,

nessun problema... spero solo di non sbagliare troppe definizioni... Vedi, negli USA il traffico ferroviario è gestito da compagnie private, spesso in competizione fra loro (fra l'altro, la competizione era assicurata da appositi organismi a tutela della concorrenza, per calmierare i prezzi). Talvolta, per servizi comuni (ad esempio per scambio di carri, manovre su raccordi, ecc.) è più conveniente un atteggiamento collaborativo anziché concorrenziale, quindi alcune società di fatto si consorziano e affidano i loro servizi comuni alla società da loro partecipata.

Ecco la ragione d'essere delle "belt railroads", alla lettera, le ferrovie di cintura. Pensa, ma l'esempio è volutamente esagerato, se ci fossero state in Italia ferrovie private, la prima con linee da Milano a Venezia, la seconda da Milano a Torino e la terza da Milano a Genova e tutte avessero affidato le manovre per lo scambio dei carri a Milano Smistamento ad una società costituita allo scopo! Ecco, la belt railroads è quasi l'ideale per un plastico incentrato sugli scali merci!

Piuttosto, i 7x2 metri sono al centro di una stanza, contro una parete, ci sono altri vincoli nella stanza... altro???

Ciao.

_________________
Giovanni,

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
cervantes



Registrato: 15/03/14 21:51
Messaggi: 22
Residenza: Prov. Varese

MessaggioInviato: Mer Gen 07, 2015 11:42 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ciao Giovanni,
mi stai insegnando un sacco di cose, ti ringrazio davvero!!
I 7x2 metri sono ricavati in un solaio sottotetto, tieni presente che al di fuori di questi due metri c'è la spiovenza del tetto che rende inusabile lo spazio per via dell'altezza, troppo basso per stare in piedi.
Purtroppo mi devo accontentare, la lunghezza va bene, è la larghezza che è tirata, mi devo adattare.
Ti ringrazio per tutte le informazioni che mi passi, e grazie anche ad Enzo per i preziosi link, buonanotte a tutti
Franco

_________________
Franco Bigatti


L'ultima modifica di cervantes il Gio Gen 08, 2015 9:50 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
BabboEnzo
Site Admin


Registrato: 05/10/07 17:34
Messaggi: 1497
Residenza: Assago ( Milano)

MessaggioInviato: Gio Gen 08, 2015 7:05 pm    Oggetto: Rispondi citando

Oltre alla "concorrenza" bisogna considerare che se una compagnia voleva far utilizzare dalle proprie motrici i binari di proprietà di un altra... pagava.
Ecco come mai sono nate le "Belt", per servire delle aree in comune. Tante volte er proprio la città (municipio) a fare in modo che nascesse una apposita socitetà per aree particolari ( ad esempio a San Francisco per il traffico dell'enorme porto. La Belt in questo caso trasportava i carri dalle varie Yard di proprietà ( Southern Pacific, AT&SF, Western Pacific ) ai vari moli e viceversa, oppure consegnava i "pieni" e prelevava i "vuoti" e viceversa da una serie di industrie sparse nella zona portuale.
Le varie compagnie ovviamente pagavano il servizio ( ad "ore" o a carro" )
La belt aveva le sue loco ( piccole ovviam4ente, dato che dovevano manovrare a bassa velocità per il 99% del tempo) , una sua rimessa per le loco, una piccola yard di parcheggio per i carri (ma visto che si pagava a consegna .... era difficile che una carro stesse fermo per tanto!) e ... nessuna officina riparazione, dato che i carri erano degli altri!

Ma... ogni Belt è un caso a sè. Quindi leggiti qualche storia iniziando dai link che ho postato e ... buon Viaggio Smile

_________________
Enzo Fortuna
Forum Administrator
SPH&TS R4851

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


____________________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage Yahoo
jgiovenni



Registrato: 09/01/09 00:44
Messaggi: 83
Residenza: CONCESIO (BS)

MessaggioInviato: Gio Gen 08, 2015 9:41 pm    Oggetto: preferenze...? Rispondi citando

Esatto Enzo, ottimo completamento... Franco, hai preferenze? Hai già rotabili di compagnie? Ambientazione geografica (est, midwest, west??).

Carina l'idea della belt di un porto... ci sono sicuramente tante possibilità di manovra (ricordo anche un add-on della New Heaven per il porto di Boston, che collegava la South e la Nord Station!).

Ciao.

_________________
Giovanni,

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
madmax-77



Registrato: 09/02/13 10:22
Messaggi: 99
Residenza: Padova

MessaggioInviato: Mar Gen 03, 2017 9:40 am    Oggetto: The Belt Railway Of Chicago Rispondi citando

Segnalo questo articolo:
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


_________________
madmax-77
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Questo forum è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare gli argomenti.   Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum -> Operation & Puzzle Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e

 photo lower-banner_1.jpg


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it
lpch_yellow par Leparachute
Indice del forum


Page generation time: 1.485